Carta delle Regole per i Lettori

1.La Voce degli Angeli è un blog a sfondo solidale. - 2.Nasce per dar voce agli Angeli e ai loro genitori. - 3.Chiunque può parteciparvi attivamente con le proprie considerazioni. - 4.Accogliamo richieste di partecipazione come Autori. - 5.Accogliamo richieste di pubblicazione di esperienze personali di: cattiva sanità e mancato senso civico. - 6.Accogliamo denunce di soprusi, disagi, discriminazioni, subite direttamente o da persone a voi vicine (non ci interessano i "per sentito dire"). - 7.Accogliamo denunce documentabili nei confronti dello Stato o delle Istituzioni che ad esso si sostituiscano. - 8.Inviateci tutto ciò che secondo voi possa essere attinente alla giusta causa e al supporto solidale che La Voce degli Angeli si prefigge. Prima di essere pubblicate, saranno valutate da noi Amministratori. - 9.Non vogliamo che La Voce degli Angeli diventi uno spazio, un contenitore o addirittura, un megafono per ogni tipo di lamentela e sproloquio e vogliamo dare un segnale della "sorveglianza" che intendiamo esercitare sui contenuti, censurando e auto-censurando quelli impropri. - 10.Siate sempre educati e cordiali nei confronti di chiunque intervenga in questo blog, rispettando le idee altrui, anche se discordanti con le proprie.

PER ESSERE SICURI CHE NULLA PASSI INOSSERVATO, PER I TUOI INVII UTILIZZA ESCLUSIVAMENTE IL MODULO DI CONTATTO.


COMUNICAZIONE AI LETTORI


Non è "vanità o godimento personale" per noi vedervi tra i lettori fissi e leggere una vostra considerazione . "La Voce degli Angeli" è un blog solidale e come tale diventa significativo, se è seguito. Vi ringraziamo quindi per l'interesse, ma Vi preghiamo di rendere visibile la vostra partecipazione, lasciando la vostra testimonianza. Sarà per questo, sempre molto gradita!

Credo sia un segno di gratitudine e sensibilità a chi, dandoci fiducia, "espone qui alcune vicende delle loro vite, che sono molto personali e delicate"!

Grazie a tutti.


RICORDATEVI DI PRELEVARE IL LOGO QUI A SINISTRA PRIMA DI "USCIRE"! GRAZIE.



La Vostra Bacheca-Evidenzieremo per un pò le vostre comunicazioni. Scrivetecele!


Valeria nel suo commento al post ha inserito una comunicazione che ritengo sia importante evidenziare. Mi ha fatto venire in mente di inserire questo widget come bacheca per voi.

"...se ci fossero dei Piemontesi che abitano nella mia zona, sabato 9 maggio dalle 9.30 alle 10 organizzo la giornata del disabile con gli asinelli per la Pet Terapy in occasione della fiera un asino per amico A Monastero di VAsco Cn, un progetto che ho nel cuore e porto avanti con il cuore
chi volesse avere altre informazioni a riguardo può visitare il mio blog o scrivermi.

...e io inserisco il link per poter raggiungere VALERIA che ringrazio. Andate a leggere il suo post dove racconta del suo progetto "La giornata del disabile".
__________
Cara Valeria, aspettiamo notizie di come è andata la tua splendida "Giornata del disabile".

.

11/12/14

SCUSE



Sarò un po lungo quindi Vi prego...fatevi un caffè o prendetevi qualcosa da bere e mettetevi comodi. Vorrei che leggeste tutto il post, con calma e riflettendo con noi, magari aiutandoci a trarre delle conclusioni.

Innanzitutto voglio fare le mie scuse personalmente, perché "IO" ho pensato di aprire "La Voce degli Angeli". Scusatemi.

Ho "scelto" degli amici per affrontare questo viaggio che con "molto entusiasmo" hanno accettato di imbarcarsi con me. Immediatamente però la nostra nave si è arenata, restando intrappolata tra le secche di questo mare d'entusiasmo, che evidentemente non conoscevamo a sufficienza. 
Faccio una premessa: a mio avviso il mondo blog è un mondo "riflessivo", meno "psichedelico" (nel senso buono del termine!) di altri social, come Facebook e Twiteer ad esempio, dove scrivi d'impeto o condividi con un click cose scritte da altri creando velocemente quel "tam tam" di informazione che, per alcuni versi, è positivo. Il mondo dei blog è, sempre secondo me, un mondo dove scrivi di emozioni, riflessioni, sentimenti e cerchi di "aprire" un dialogo e non ci si limita a "tambureggiare" notizie o considerazioni più o meno personali.
Dopo questa personalissima premessa vi confido che ci sarebbe piaciuto, con il nostro blog, poter aprire un dialogo "con e per" queste persone che hanno bisogno di "farsi sentire". Ma soprattutto avremmo voluto non essere noi o esclusivamente noi, gli autori dei post da pubblicare. Come avevamo scritto sotto il Titolo, aspettavamo le vostre esperienze, le vostre denunce, i vostri racconti e le vostre esperienze con gli Angeli o "di" Angeli. Il nostro sarebbe dovuto essere un blog al contrario! Nel senso che non avremmo dovuto essere noi a scrivere i post per voi, ma essere voi a scriverci affinché noi avessimo potuto poi, elaborare dei post d'utilità per tutti quelli che si identificavano in ciò che ci raccontavate o vivevano gli stessi disagi.

L'inizio sembrava promettente e qualche esperienza cominciava ad arrivare, ma noi non abbiamo la possibilità materiale per andare a cercale queste esperienze...non è il nostro mestiere e purtroppo il tempo è anche poco, rispetto a quello che servirebbe ad una "causa" come questa. Capiamo benissimo che non è facile raccontarci certe esperienze o "raccontarsi" agli altri, a degli sconosciuti! Ci eravamo però illusi un pochino, che un blog con questa UTILITA' sarebbe stato seguito e sostenuto, ma così non è stato.

Ecco che la nostra nave allora si è arenata. Le secche sono state quella mancanza di esperienze...le vostre, che non sono arrivate. Sono state anche la nostra inesperienza e mancanza di coesione tra noi per un'identificazione certa degli obiettivi prefissati. E sono nate delle incomprensioni.

Lo abbiamo quindi messo in pausa per decidere "come e se" procedere, ma siamo al punto di partenza! Qualcuno ha abbandonato, altri vorrebbero farlo, qualcuno vorrebbe continuare semmai modificando leggermente "lo scopo".
Già lo scopo, l'obiettivo...qual'era? Volevamo raggiungere i media, qualche personaggio "che conta" nel mondo della televisione, se possibile qualche politico, che avrebbe potuto aiutare a "semplificare" la vita di queste persone; semplificare...non "finanziare"! Non chiedevamo maggiori stanziamenti (anche se sembrano non essere sufficienti). Chiedevamo di gestirli meglio e, soprattutto, di avere degli operatori di settore più competenti e con una prerogativa "umana" più spiccata.
Ecco...ora la modifica al blog (e anche questa è una mia personalissima ipotesi!) potrebbe consistere proprio in questo: limitarci a dare voce, sfogo a chiunque abbia problemi ed esperienze sociali, solidali da condividere, senza prefiggerci di arrivare a chissà chi. Esponiamo e condividiamo solamente le nostre, vostre denunce e si vedrà... 

Avevamo intrapreso un viaggio, Io e questi "quattro amici", forse troppo ambizioso e ci siamo accorti che non ne siamo all'altezza! Non è facile! Il mondo degli Angeli è un mondo "delicato" dove bisogna sussurrare, magari "urlando un pochino a bassa voce", ma cercando di rispettare sempre le individualità. Già!...credo che la cosa che serva veramente più di tutte oggi al mondo, non solo nel nostro "piccolo blog", per essere più civili è proprio il RISPETTO e per averlo c'è bisogno di UMILTA'. E noi dobbiamo e vogliamo averne per tutti di rispetto, soprattutto per le persone che spesso sono dimenticate dai più... e la nostra inesperienza e le incomprensioni tra noi, stavano facendo venire meno il rispetto. E' per questo che ci siamo fermati. Per rispetto. 

Grazie agli amici che hanno tentato di intraprendere questo cammino insieme.

Grazie a voi per avermi ascoltato fino in fondo. Un saluto a tutti.

Pino.


8 commenti:

  1. Confermo e mi associo al post di Pino.

    Grazie Valeria e grazie Maris, per esservi informate sull'iter del blog.

    Vi abbraccio.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Gianna, e ciao a tutti voi amministratori del blog.
      Ho avuto il pensiero di chiedere informazioni su cosa fosse successo perchè questi temi sono ovviamente molto vicini alla realtà della mia famiglia, mi è parso doveroso.
      Comprendo che sia una cosa complessa e delicata gestire un blog di questo bgenere e le iniziative ad esso legate. Magari condvidere le denunce e le testimonianze è già qualcosa, poi vedrete se sarà possibile fare altri passi, sempre per il bene di chi ha più bisogno di attenzione e cura.

      Un caro saluto,

      Maris

      Elimina
    2. Ciao Maris.
      Il tuo interessamento direi abbastanza sincero e spontaneo, ha contribuito a questa "riflessione". La pausa stava durando un po più del solito, proprio per la mezza idea che c'era di mantenerlo in qualche modo, aperto e la tua richiesta sincera e spontanea l'ha rafforzata.
      Chissà se potrai o avrai la possibilità di contribuire...Maris.

      Grazie per ora del tuo interessamento.
      A presto.

      Elimina
  2. Al via da venerdì 12 dicembre su Charitystars la decennale asta organizzata dal Trio Medusa e Radio Deejay a sostegno del Cesvi (www.cesvi.org) e della lotta all'Aids. In vendita oggetti donati da personaggi dello spettacolo, dello sport e della musica tra cui: Neymar, Eros Ramazzotti, Annie Lennox, Valentino Rossi, Tiziano Ferro e tantissimi altri artisti che hanno deciso di aderire a questa importante iniziativa. https://www.facebook.com/cesvifondazioneonlus

    RispondiElimina
  3. Ai ringraziamenti di Gianna a Valeria e Maris, che condivido, vorrei aggiungere quelli a Tomaso soprattutto per la sua costante fiducia.

    Ringrazio poi quanti si sono uniti e hanno partecipato comunicando i loro pensieri. E' a voi che chiedo di lasciare ora una vostra considerazione se ne avrete voglia.

    Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  4. Quando ho provato ad entrare nel vostro blog, improvvisamente non mi era più possibile allora ho scritto alla mia amica Gianna, ed è sempre lei che oggi ha lasciato un commento al mio post dicendomi che il vostro blog aveva riaperto e io ero talmente felice che appena letto il messaggio mi sono precipitata qui da voi
    Io seguo volentieri questo blog, il perchè la cara Gianna lo sa, ma la mia esperienza mi porterebbe a raccontarvi dei miei ragazzi speciali, di come mi rendano felice, dei loro progressi, della loro vita, ma non posso raccontarvi i disagi che devono sostenere le loro famiglie perchè non ho il loro consenso
    Vi faccio una proposta, perchè non allargate le testimonianze non solo per chi ha dei problemi, ma anche a chi vuole parlarvi dei progressi dei Suoi Angeli, a chi vuole scrivere delle poesie Su questi Angeli, a chi vuole raccontare la sua esperienza a contatto degli Angeli
    lo so che tutto questo va fuori forse dal progetto che vi siete prefissati al inizio, ma potrebbe essere un modo per aggiungere qualcosa in più al vostro blog
    non so se mi sono spiegata bene, io scrivo con il cuore e di getto
    continuerò a seguire il vostro blog e a confrontarmi con voi, continuerò a lasciare un commento anche solo per dirvi il mio pensiero
    non chiudete il blog però, valutate di cambiare o di aggiungere qualcosa
    valeria

    RispondiElimina
  5. Ciao Valeria. Innanzitutto grazie per essere qui e per le belle parole che indirizzi al blog.
    Non credo che se seguissimo i tuoi condigli andremmo fuori tema, anzi io avevo imboccato anche quella strada con una mia poesia. E poi come ho scritto su questo post, erano forse troppo pretenziosi i nostri obiettivi e come vedi ipotizzo un leggero cambiamento (anche verso le direzioni da te suggerite in alternativa alla chiusura!)
    L'idea delle poesie, dei bei racconti e dei progressi "non sono fuori tema" cara Valeria, anzi fan si che il blog non diventi "uno sportello delle lamentele e denunce" ...solamente!
    ...vedremo....

    Ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordi Pino che avevo ipotizzato ciò che suggerisce Valeria?

      Non solo lamentele...

      Elimina

Dopo aver lasciato il tuo gradito pensiero, RICORDATI DI UNIRTI COME LETTORE! LA TUA ADESIONE E' MOLTO IMPORTANTE.
Gli Angeli ti ringraziano per la tua sensibilità, condivisione e coinvolgimento.