Carta delle Regole per i Lettori

1.La Voce degli Angeli è un blog a sfondo solidale. - 2.Nasce per dar voce agli Angeli e ai loro genitori. - 3.Chiunque può parteciparvi attivamente con le proprie considerazioni. - 4.Accogliamo richieste di partecipazione come Autori. - 5.Accogliamo richieste di pubblicazione di esperienze personali di: cattiva sanità e mancato senso civico. - 6.Accogliamo denunce di soprusi, disagi, discriminazioni, subite direttamente o da persone a voi vicine (non ci interessano i "per sentito dire"). - 7.Accogliamo denunce documentabili nei confronti dello Stato o delle Istituzioni che ad esso si sostituiscano. - 8.Inviateci tutto ciò che secondo voi possa essere attinente alla giusta causa e al supporto solidale che La Voce degli Angeli si prefigge. Prima di essere pubblicate, saranno valutate da noi Amministratori. - 9.Non vogliamo che La Voce degli Angeli diventi uno spazio, un contenitore o addirittura, un megafono per ogni tipo di lamentela e sproloquio e vogliamo dare un segnale della "sorveglianza" che intendiamo esercitare sui contenuti, censurando e auto-censurando quelli impropri. - 10.Siate sempre educati e cordiali nei confronti di chiunque intervenga in questo blog, rispettando le idee altrui, anche se discordanti con le proprie.

PER ESSERE SICURI CHE NULLA PASSI INOSSERVATO, PER I TUOI INVII UTILIZZA ESCLUSIVAMENTE IL MODULO DI CONTATTO.


COMUNICAZIONE AI LETTORI


Non è "vanità o godimento personale" per noi vedervi tra i lettori fissi e leggere una vostra considerazione . "La Voce degli Angeli" è un blog solidale e come tale diventa significativo, se è seguito. Vi ringraziamo quindi per l'interesse, ma Vi preghiamo di rendere visibile la vostra partecipazione, lasciando la vostra testimonianza. Sarà per questo, sempre molto gradita!

Credo sia un segno di gratitudine e sensibilità a chi, dandoci fiducia, "espone qui alcune vicende delle loro vite, che sono molto personali e delicate"!

Grazie a tutti.


RICORDATEVI DI PRELEVARE IL LOGO QUI A SINISTRA PRIMA DI "USCIRE"! GRAZIE.



La Vostra Bacheca-Evidenzieremo per un pò le vostre comunicazioni. Scrivetecele!


Valeria nel suo commento al post ha inserito una comunicazione che ritengo sia importante evidenziare. Mi ha fatto venire in mente di inserire questo widget come bacheca per voi.

"...se ci fossero dei Piemontesi che abitano nella mia zona, sabato 9 maggio dalle 9.30 alle 10 organizzo la giornata del disabile con gli asinelli per la Pet Terapy in occasione della fiera un asino per amico A Monastero di VAsco Cn, un progetto che ho nel cuore e porto avanti con il cuore
chi volesse avere altre informazioni a riguardo può visitare il mio blog o scrivermi.

...e io inserisco il link per poter raggiungere VALERIA che ringrazio. Andate a leggere il suo post dove racconta del suo progetto "La giornata del disabile".
__________
Cara Valeria, aspettiamo notizie di come è andata la tua splendida "Giornata del disabile".

.

14/12/14

Storia vera di un Angelo

  
 IL CAPOLAVORO ROSSO DI DANI 


Oggi vorrei condividere con voi  il capolavoro rosso di Dani...

Così ho deciso di intitolare oggi il mio post...

Dani è una ragazzina, ha due gambe, due mani, un bel sorriso, due occhioni scuri e i capelli neri.

Dani è una "dei miei ragazzi speciali", speciali perché sa rendermi felice...

La mia Dani  è affetta dalla Sla…

Una sigla che però non ha impedito alla sottoscritta di considerarla solo una abbreviazione, di quella che è una malattia dal nome serio e lunghissimo...

A me non importa se la mia Dani non possiede forza muscolare, non importa se non può parlare, non mi importa se non riesce a deglutire e nemmeno se la rigidità  dei muscoli la costringe  a vivere su una sedia a rotelle …

Dani per me è una ragazza speciale …

Oggi vi voglio raccontare del capolavoro rosso di Dani …

Qualche lunedì prima di Natale, le operatrici mi hanno chiesto  se volevo passare un po’ del mio tempo con Dani …

“Certooooooooooo!”

Dopo averla seduta sul tappetino mi hanno dato delle palline morbide, un gioco da fare con le mani, io le ponevo sul palmo della sua mano e lei me le tirava via, il suo sorriso di gioia mi faceva capire che quel gioco le piaceva un sacco …

Poi mentre gli altri ragazzi erano concentrati su altre attività, il mio sguardo è cascato su un leggio di legno, l’ho preso e ho sistemato sopra un foglio da disegno …

Con il nastro di carta ho fissato i bordi e poi ho preso un pennello e un tubetto di tempera rossa …

Ho imbevuto il pennello nella tempera e l’ho passato a Dani …

Quasi non ci credevo, la rigidità delle sue mani non gli ha impedito di passare il pennello sul foglio …

Dani rideva e io con lei, giravo il leggio e pian piano, Dani riempiva il foglio di tempera …

La mia gioia immensa e grande il rosso capolavoro di Dani …

La cosa si è ripetuta nei giorni successivi e così per Natale da quei fogli colorati sono nati  dei bellissimi bigliettini di auguri, e un calendario che mi è stato regalato dagli operatori e che io conservo in bella vista...

Perché vi ho scritto tutto questo, non so, forse è legato alla mia felicità, forse è per svelarvi il mio piccolo segreto anti depressione, forse perché molte amiche mi hanno ringraziato dopo aver ricevuto uno di quei bigliettini o forse semplicemente per farvi capire che si può comunicare anche senza voce...




15 commenti:

  1. Brava Valeria,il tuo sorriso,l'incoraggiamento a dato a Dani,la volonta di provarci e che bello!ci è riuscita!Felicità per lei e per te!Baci,rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate mi sono accorta che ho scritto a senza H,distrazione!

      Elimina
    2. cara Rosetta Dani è proprio imprevedibile, quando meno te l'aspetti ti regala un sorriso è il suo modo di comunicare e per dirti che la cosa che sta facendo le piace
      Lei è anche molto diffidente e se non si sente a suo agio piange e si lamenta
      ho imparato grazie agli operatori a comprendere i suoi gesti, ma molto ho ancora da imparare perchè io ahi me non ho studiato da operatrice
      ma sto imparando grazie Rosetta buon Natale

      Elimina
  2. Brava Valeria, che ci hai fatto questo bel racconto, e barava la cara Gianna che lo ha pubblicato.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero Tomaso, senza volerlo Gianna mi ha fatto un regalo...anche questo suo gesto ha fatto vibrare le corde del mio cuore
      Auguri di buon Natale

      Elimina
  3. Sei una persona speciale Valeria, ti voglio bene. Grazie per questo pezzo di vita della piccola Dani.... un abbraccio a tutti da parte mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sono io speciale, ma è Dani un angelo speciale
      Mi sono dimenticata di dirvi che DAni è ormai una donna che ha passato gli anta da un bel pezzo!
      ma è così gracile e piccina che sembra una bambina
      grazie Ale, un aurio di cuore buon Natale

      Elimina
  4. Valeria hai capito i veri valori della vita e come spesso basta poco per dare la gioia a chi soffre, sei veramente una grande, complimenti. Un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai Cettina sono loro che fanno beneficienza a me, perchè io dopo esser stata con loro ho una felicità immensa nel cuore e si vede anche sul mio viso
      mia mamma capisce sempre dal mio volto se sono andata da loro
      è un ottima cura per le rughe, il sorriso!
      grazie cara Cettina Buon Natale

      Elimina
    2. Ma sai Valeria che quella felicità la si percepisce anche da come scrivi?!

      Ciao.
      Grazie ancora.

      Elimina
  5. È davvero una bella testimonianza questa... Valeria.
    Mi sembra che tu abbia veramente interpretato nel modo giusto, dando un concreto contributo, il "passaggio" di questo momento "critico" de La voce degli Angeli. E da persona sensibile quale tu sei, hai pensato che fosse giusto dare immediatamente un input positivo.
    Anche queste (se non soprattutto) sono le storie che dovremmo e vorremmo leggere qui.
    E poi ci sei anche tu Gianna che sai benissimo quando e come le parole, certe parole ...vanno utilizzate! E soprattutto sai l'importanza che hanno.
    Questi sono i nostri "ranghi" ...questo è il blog....
    È stato un immenso piacere aver chiuso questa mia "frenetica" domenica con una sorpresa così inaspettata e davvero apprezzata. Ho fovuto rileggere il post una seconda volta per gustarne appieno la "bellezza" della storia, e la "tenerezza" di una piccola grande conquista di Dani! Posso solo immaginare quanta emozione possa aver provato Valeria da questa tua esperienza e ti ringrazio per aver provato a regalarcela. Grazie.
    E mi sembra anche che questo voglia essere un tentativo di dare una mano ad un "nuovo varo della nave" ...Spero possa servire e per ora ti posso dire che io lo apprezzo molto. Grazie.
    Un abbraccio. Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  6. grazie a voi per aver dato uno spazio a Dani è lei la persona speciale non io
    Ieri sono stata al Centro, era un po' di settimane che non andavo perchè sono sempre con nonna Mada, sono andata portando un panettone e in cambio ho ricevuto un sacco di baci e di abbracci
    ma il regalo più bello me l'ha fatto Gianfry, dicendomi>peccato che non ti fermi con noi> questo si che è un bel regalo da mettere sotto l'albero
    tornerò a parlarvi dei miei Angeli," i miei ragazzi speciali" ho tante cose da raccontarvi
    ma ho pensato che la storia di Dani fosse perfetta per il santo Natale
    siete pronti a leggere di loro?
    un grazie a tutti voi, ma proprio a tutti
    un augurio di cuore di un Santo Natale, quello più semplice, ma più vero, quello pieno di emozioni che nascono anche attraverso i sorrisi e gli abracci
    Auguri VAleria
    e Pino dai che si riparte!
    io sono pronta e voi?
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torna pure a parlarci dei tuoi Angeli quando vuoi Valeria!
      ...quanto a ripartire...sento che il motore "tossisce" un po.
      Se riuscissimo a riacquistare l'entusiasmo che avevamo all'inizio...dai vediamo...
      Certo che sentire la tua gioia per quello che hai ricevuto in cambio di un "semplice" panettone, riempie di gioia tutti! E sotto l'albero del nuovo header natalizio mettiamo sicuramente il regalo di Giangry

      Buon Natale Valeria...ma tanto ci rileggiamo ancora...
      Ciao.

      Elimina
  7. Grazie davvero alla cara Valeria per questa testimonianza che rafforza nel cuore la convinzione che c'è un mondo meraviglioso da scoprire vicino a bambini o ragazzi come Dani!
    Malattie o problematiche varie nulla possono contro la potenza dell'amore genuino e gratuito, della profondità d'animo e della tenerezza!!

    Un caro saluto a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono splendide parole Maris le tue e soprattutto in questi giorni che ci portano verso il Santo Natale, dovremmo tenerle un po nei nostri cuori!

      Quanto è esplosiva questa tua espressione:
      "...la potenza dell'amore genuino e gratuito, della profondità d'animo e della tenerezza!"

      Ciao maris.
      Grazie per essere ripassata.

      Elimina

Dopo aver lasciato il tuo gradito pensiero, RICORDATI DI UNIRTI COME LETTORE! LA TUA ADESIONE E' MOLTO IMPORTANTE.
Gli Angeli ti ringraziano per la tua sensibilità, condivisione e coinvolgimento.